La mia passione per la montagna e l'avventura

Trekking al Monte Nerone

carta 290x300 Trekking al Monte NeroneFinalmente riesco a mettermi all’opera sul mio blog dopo qualche tempo di inattività e come promesso comincerò dal trekking al MonteNerone. Questo trekking merita sia dal punto di vista paesaggistico, sia per il buon dislivello da superare, il che lo rende DSCN0155 300x225 Trekking al Monte Nerone un ottimo percorso anche dal punto di vista dell’allenamento. La partenza è all’ingresso della gola del Rio Vitoschio che si trova dopo il Paese di Piobbico in direzione Apecchio. Lasciata la macchina (fiat Punto del Berfo) si incomincia la salita seguendo per alcuni centinaia di metri il rio, poi si devia a destra sul sentiero numero 30. La salita a questo punto si fa decisa e costante e si attraversano boschi stupendi fino ad arrivare all’incrocio col sentiero 35. da qui si continua in salita fino al sentiero 2 che risale tutto il Prato del Conte fino al Rifugio Corsini a circa 1300 mt slm . Dopo 1000 metri di dislivello urge una sosta con birra incorporata. Rinfrancati seguiamo la strada asfaltata che sale alla vetta. Ma nel frattempo è giunta l’ora HPIM1086 300x223 Trekking al Monte Nerone DSCN0168 300x225 Trekking al Monte Nerone del pranzo e lo stomachino del Berfo dice Pit-stop Tagliatelle!!!! Ripartiamo e dopo poco siamo in vetta a 1525 mt. slm. La giornata di bellissimo sole ci regala un panorama mozzafiato con degli scorci splendidi… Comincia a farsi tardi e ci buttiamo a capofitto nella discesa seguendo il sentiero 1 fino al rifugio Corsini e da qui si ridiscende a ritroso sui sentieri dell’andata. Nessuna difficoltà particolare tranne il dislivello di 1250 mt circa e una salita decisa e costante senza tratti in piano.  Tempo di percorrenza (tagliatelle comprese) 8 ore circa…

Eccoci per la seconda parte del trekking al Monte Nerone. Stiamo scendendo dopo aver raggiunto la cima (e dopo un buon piatto di tagliatelle ai funghi). Tempo di percorrenza nella norma con circa 300 metri di… Continue reading

Oggi proviamo a scrivere in diretta la nostra avventura proprio mentre la stiamo eseguendo. Siamo partiti per l’ultimo allenamento prima dell’escursione ai Monti della Laga della prossima settimana e … Continue reading

Le proprietà terapeutiche e rigeneranti di un soggiorno in mezzo alla natura sono conosciute da tutti, non tutti sanno invece che ciò che influisce positivamente sulla nostra salute sono le sostanze naturali contenute negli alberi.
Queste le conclusioni a cui sono giunti diversi scienziati finlandesi del Finnish Forest Reserch Institute di Metla in procinto di partecipare… Continue reading

Ormai da 15 anni Ferrino testa i nuovi materiali e attrezzature in quota al rifugio Quintino Sella, uno dei punti d’appoggio per escursioni notevoli in quota (Liskamm, traversata rifugio Regina Margherita, Monte Castore…). Ora è possibile entrare nel vivo della sperimentazione testando per una notte su nevaio tende e sacchi a pelo… Continue reading


 

Licenza

Creative Commons License Navigation by WebRing.